Tendo una mano.
Qualcuno la afferra forte.

Muovo le labbra come se volessi parlare. Ma non c’è bisogno sempre di dire qualcosa. Ecco, questo lo devo ancora imparare.

Posso aspettare domani per dire la mia?
Ecco, anche questo devo ancora imparare.

Parlo di cose che non sempre si possono visualizzare o dar loro una forma concreta.

La concretezza è lo stare forti nelle braccia dell’altro. Tenersi e aggrapparsi con la. compagnia di uno scambio di sguardi.

Sento dentro .

Rifletto un pochino prima di affrontare questa nuova giornata.

Mordo il momento.
Non perdo il contatto e mi stringo ancora più forte.

15 pensieri su “Ancora più forte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...