Denuncio Dottor Coniglio

In risposta a questo articolo. https://attieffimeri.wordpress.com/2018/09/13/la-nuova-segretaria-del-dottor-coniglio/

Messaggio di denuncia. Avevo mandato il mio CV al Dottore.
Non sono stata contattata e nemmeno presa in considerazione.
Sono molto carina e non solo ho i capelli biondi ma anche gli occhi azzurri. Me ne intendo di ospedali, cartelle cliniche e malati mentali, facendone parte. Sono molto qualificata. Ma lui no! Ha optato per una con delle gambe bellissime (più delle mie?) e molto lunghe.
Ecco. Volevo denunciare questa ingiustizia.

Denuncia all’immoralità 

Oggi sono molto arrabbiata,  scrivo per denunciare una cosa che mi è  accaduta così almeno mi calmo.

Chiamo il posto dove faccio la risonanza da tre anni. Era un sogno. Avevano la risonanza a cielo aperto,  si chiamava Mister Open.  Entravo, mi sdraiavo per due ore ma guardavo in alto ed ero felice.  Sono claustrofobica. Fare la risonanza era un incubo ma poi trovai questo paradiso. Devo fare risonanze ogni tre-sei mesi. Quello era il paradiso vero. Due ore di auto  felice. Avevo provato a entrare nella risonanza aperta, ma quella aperta ai lati. Un sandwich. Il magnete attaccato al muso e il collo bloccato da una maschera tipo quella di Hannibal  Lecter… praticamente che la risonanza fosse aperta non ti passava nemmeno per la testa. A quel punto è meglio il tubo almeno hai un po’ di respiro sulla faccia.  Ogni tre mesi due ore in quel luogo che sembrava di stare in una bara già chiusa.

Bè per farla breve… mister open è  diventata solo privata.  Tanta pubblicità per aiutare i disadattati  pieni di problemi come me…  niente ora la mutua non la passa più. O meglio,  l’uso di questa macchina è  diventato solo per i pazienti privati. All’inizio per farla conoscere avevano prezzi stracciati…  ti svendevano una risonanza in regime privato anche a 40 euro.  Per aiutare i bisognosi.  Ora che si son fatti conoscere dei bisognosi se ne fregano altamente.

Se la voglio fare privatamente solo per encefalo mi hanno chiesto 300 euro. Ma io devo fare anche tutta la spina e non me lo posso permettere di spendere cifre folli  per una malattia che avrò fino la morte.  Quindi sono arrabbiata e già il pensiero della bara mi sta facendo sudare…

Ecco volevo denunciare questa cosa che mi fa arrabbiare.  Certo che possono fare privatamente tutti gli esami che vogliono ma cavolo… fino a un mese fa vi vantavate di avere una macchina per aiutare le persone.. …

Ok,  devo essere felice che sono italiana e non americana altrimenti non mi sarei nemmeno potuta permettere le medicine e non mi sarei potuta nemmeno curare. Ma sono arrabbiata e già terrorizzata. Lo trovo immorale.