Grazie dottor Oz

Lo avete mai visto quest’uomo?

Lo guardavo sempre. Più che altro scrutavo quella faccia da tipico americano rifatto…

La sua trasmissione sembrava far parte di una telenovela degli anni ottanta, quelle sudamericane dove c’era il belloccio di turno…

Ebbene… Quest’uomo mi ha salvato la vita!

Ale in macchina con suo fratello.


Vuoi una caramella? Sì, sì grazie.
Ha un gusto atroce… sembra di avere ingerito un anti zanzare…
Sì, è al gusto di citronella.


Ale sta per rispondere… un istante e si sta per soffocare: la caramella si incastra nella parte sbagliata.


Cosa hai? Cosa succede?


Un attimo, un istante…. Ale si fa la mossa, quella da farsi da soli che ha imparato dal dottor Oz.
Funziona. È stata brava.


Porca miseria…. anche oggi ha visto la morte in faccia. Il suo angioletto sarà esausto… troppo lavoro ultimamente…


Passato tutto ma è come se avesse ingerito una candela intera per tenere lontane le zanzare… tipico sapore dell’estate…


Grazie dottor Oz.

Ci ha provato…

Sì. Ci ha provato anche quest’anno a farmi lo scherzone….

Mai scherzare con un maestro…

Ed è così che saltò fuori la calza giusta…

Quanto amo questa festa…. È e rimane sempre la mia preferita😍

Happyfania a tutti, da una che è molto felice!