Milano stamattina è così. E fa freddo come da tanto non si sentiva.

Vedo il tram in fondo. Va veloce e sento il rumore delle rotaie che fa eco fino a qui.
Una ragazza mi chiede informazioni per il Duomo, buttando termini inglesi a caso. Sarà la moda del momento.
Però il mio significato alle parole è diverso dal suo. Interviene un frate. Mi svincolo felice.


Ricordo al liceo la prof di latino. Metteva termini a caso latini in mezzo all’italiano forse per sembrare intelligente. Solo all’esame finale dei cinque anni ho capito che a quelle parole aveva dato una sua personale visione. Dovevo capirlo quando parlava di Tizio, Caio e Sempione. Essere giudicati da lei mi lasciava alquanto perplessa. Per prendere voti alti dovevo sbagliare di proposito. Non so chi le avesse dato la laurea, allora meno male non l’ho presa. Pensava che il fiume di Londra si chiamasse Senna, ma dava tanti quattro. Forse c’era chi era peggio di lei. O meglio. Ma mai lo sapremo.


Milano a quest’ora è uno scrigno ovattato e coperto di gelo. Le luminarie sono accese anche se non si vedono. È ingiustamente silenziosa. E bella da far tremare.

34 pensieri su “Scrigno

      1. L’ultima volta risale all’estate, tornando da Tallinn su Malpensa.
        Son stato un giorno in più per girarmela un po’.
        Ho visto qualcosa ma ovviamente non tutto.
        E comunque non era secoli fa quando ero all’università eh 🤣🤣🤣🤣

        Piace a 1 persona

      2. Ma guarda che gioco eh! No no, prima dell’Expo.
        Ho avuto la fortuna di tornarci in piu modi.
        E se posso mi ritaglio sempre mezza giornata per tornare in qualche luogo.
        Ero un gran frequentatore di porta lodovica, cugini di un amico avevano un bel locale.
        Ma anche Navigli con il mio, di cugino, che abita lì da sempre, zona Baggio. Anche per lavoro, zona Borsa. Insomma… un po’ la portò dentro.
        E la preferisco a Roma di gran lunga. Dove anche ci son stato per la triennale.
        Ma se dovessi scegliere tra le due non avrei dubbi. Fosse anche per andare in Brera la mattina o in Sempione la sera☺️

        Piace a 1 persona

  1. Che meraviglia le foto di Milano, 🤩🤩🤩🤩.
    Caspita! Ed io che pensavo che il ruolo di “carogna” per antonomasia andasse alle o ai prof di matematica… beh, a quanto pare ci sono anche le eccezioni, 😁.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...