Pronta per uscire. Pronta per respirare.
Fa freddo fuori, lo capisco dai vetri delle finestre.
Collant pesanti, ricamini a fiori. Vestito di jeans. Golf. Giubbotto felpato.
Sono pronta. Lascio scia di crema della felicità, persino le api mi seguono.


Vado in giro alla ricerca di tessuti. Ho già una meta precisa.
Ho una decisione importante dentro, presa insieme a chi mi ama. Protezione e calore, come queste calze color carta da zucchero e ricamate e che possiede solamente ogni bambina che si rispetti.


Apro il palmo. Conto le dita. Quante persone ho accanto che sono come le mie calze?
Mmm… faccio la prova. La solita mia.
Mi metto sotto braccio del malcapitato e sento se posso chiudere gli occhi camminando fra la gente.
Se li chiudo ho vinto qualcosa di impagabile.
Uno, due, tre… Sei. Chiudo gli occhi con sei persone. Quindi sono due Palmi che apro.
Totale fiducia. Mi affido.
Quanto è bello?
Regalarsi.
Riaprire gli occhi, guardarsi le calze e sorridere.

Freddo non ho più.

30 pensieri su “Freddo non ho più

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...