Arriva quel periodo della vita nel quale ci si scambiano i ruoli.
Prima ti proteggono e sono i tuoi punti di riferimento poi tu diventi il loro.
Anche nelle scelte o nei consigli. Sì, perché ti hanno cresciuto bene e ora puoi prendere il timone e fare loro strada.  Anche solo con la tua presenza.

Le fragilità, la stanchezza, gli acciacchi, le malattie… La vita insomma. Ed è sempre la vita a farti cambiare ruolo. Da accudita a colei che accudisce. Con le stesse cure e lo stesso amore. Sì, perché in quella casa di amore ce ne è sempre stato tanto.
Gli abbracci che ricevevi ora sei tu a darli.
Le braccia tese e le orecchie aperte e attente sono le tue.
La dolcezza è la stessa perché hai avuto l’esempio.
La forza e la grinta anche.
La voglia di esserci per chi c’è sempre stato dandoti tutto ciò che fosse possibile dare.
Quando cadevi c’era sempre qualcuno.
Ora sei tu a raccogliere. E se cadi ci sei sempre tu anche per te stessa. Perché? Perché ti sono stati regalati e impressi gli strumenti giusti e adatti.

Quanto è bello essere cresciuta in una famiglia piena di affetto e amore. Piena di litigi ma piena di riappacificazioni.
Piena di urla e di risate.
Piena di caos.
Piena.

27 pensieri su “Piena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...