Qual è l’odore più buono del mondo?
Esiste? Sì. Eccome.

Sono uscita sul balcone per prendere un po’ di aria e c’era…
E non so perché lo ho sentito proprio lì.

L’odore delle matite misto alla gomma Stadler… l’odore tipico che si sprigiona quando apri un astuccio.
L’odore che diventa più forte quando temperi la matita e lasci dentro  quello che ne esce.
Quando la tempera si mischia e poi prendi una matita e ti rimane la polvere incriminata tra le mani.
Ecco. Quello è, per me, l’odore più buono in assoluto.

Come potersene dimenticare?

Quell’odore che ti porti dietro dalle elementari e poi capita che lo ritrovi, così, quando meno te lo aspetti.

Che voglia di ritornare a quei tempi,
quando la mamma controllava la cartella per vedere se c’era tutto. E ti portava in cartoleria a comprare i quaderni e le copertine colorate di plastica con l’etichetta in cartoncino. La calligrafia della mamma con scritto nome, materia e classe.

Vado ad aprire il mio astuccio.

41 pensieri su “L’odore più buono del mondo

    1. E tu eri gelosa dei tuoi pastelli? Io avevo due compagni di classe seduti alla mia destra e alla mia sinistra che ormai li lasciavo fare e la cosa un po’ mi divertiva anche, non so perché, forse perché comunque mi sentivo la “padrona” dei colori e loro ogni volta me li chiedevano ed effettivamente mi piaceva essere per loro utile.
      Per non parlare pure della gomma per cancellare!
      Ma anche tu usavi il portapastelli per alzarlo e non far copiare al tuo compagno di classe i compiti in classe? Io a volte l’ho fatto, ma poi non lo so, mi chiedevano aiuto e allora, per non parlare, spostavo l’astuccio e li lasciavo copiare. Il bello è che in matematica non ero bravissima e diverse volte quindi copiando da me sbagliavano il compito 😆

      "Mi piace"

  1. Tra i miei preferiti in assoluto, anche se non supera quello di benzina, che per me equivale a “papà”.
    Sniffo sempre le matite quando le tempero, e non svuoto il contenitore finché non trabocca 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...