36 pensieri su “Ma, scusate…

  1. Infatti… hanno deciso di accorpare i giorni degli acquisti, in modo che si formassero questi assembramenti e poi hanno “cesoiato” via il Natale. Tutto nel giro di pochi giorni. Una bella contraddizione, un ossimoro ministeriale. Io, che sono un diavol loico, mi ricordo una famosa terzina di Dante:
    “….ch’assolver non si può chi non si pente,
    né pentere e volere insieme puossi
    per la contradizion che nol consente”.

    Piace a 2 people

    1. Quel che sono sono, tautologicamente, rispondo a me stesso e completo. I commercianti devono far cassa. Tutto comprensibile. Io ho lavorato due mesi e mezzo in un anno. Sarò patetico dicendo questo, forse, ma quei soldi non me li restituisce nessuno (come altri soldi). Ma tu lo sai bene, anche la Roby. Io non scrivo quasi più qui, covo di iene che non capiscono nemmeno cosa uno vuole dire, ma se vuoi te lo dico di persona come stanno le cose.

      Piace a 1 persona

  2. Se la gente non usa la testa poi per forza devono chiudere tutto… comunque quando si diceva “salviamo il Natale” era proprio questo che si intendeva: andare a fare shopping, e per forza ci si assembra. Io ho già dato e potrei anche assembrarmi, ma chi me lo fa fare…

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...