Ho cercato di schivarla. L’ho vista da lontano e ho attraversato la strada. Dal momento che non sono maleducata, le ho fatto un cenno di saluto. L’ho rivista nei pressi dell’edicola. Ho subito cambiato meta. Invece che dal giornalaio, sono entrata a bere un caffè al bar. Il terzo n. d. r. L’ho tenuta d’occhio. Si è allontanata e io sono andata a comprare il giornale. Mi giro… eccola. “Ciao Alessandra. Ti volevo salutare… oggi ci siamo incrociate così tante volte…
Che bello. Come stai bambola?” “Bene”. Non dirlo Ale, non dire e non chiedere… ma mi esce quel timido… “E lei?”
Mai. Mai farlo. Mai essere educati e chiedere “E lei come sta?” Mai. Ale non farlo mai più.
Quaranta minuti di un monologo pieno di malattie e termini medici. Mal di schiena, mal di denti, insonnia, dolori da artrite, spalla che cede, ginocchia che ormai non tengono più su. Ora so tutto, ma proprio tutto. E dopo quel ” È stato bello incontrarti bambola” … il soggetto molestatore se ne va.
Morale: mai fare quella maledetta domanda… mai dire “Come stai?”
Mai.

48 pensieri su “Quella del piano 2. Favola con morale.

  1. 😂😂😂 secondo me ti seguiva proprio perché sapeva che glielo avresti chiesto! Altro che “ti volevo salutare”, ti voleva vomitare addosso tutti i suoi problemi, perché ne sentiva la forte esigenza e tu eri la persona più a portata di mano, evidentemente!

    Piace a 1 persona

  2. Nel caso ti scappasse un altro come va e la persona in questione ricominciasse il monologo puoi inventarti una scusa del genere: “Mi scusi, ma ho dimenticato che mi parte l’aereo per le Maldive. Se non arrivo in tempo all’aeroporto rischio di perdere il volo.” 😁 e poi te la svigni, 😉.

    Piace a 2 people

  3. :))))))
    Ah ah ah ah ah ah!!! Nooooo!!! non ci posso credere!!! pure tu fa così?? pensavo lo facessero solo le persone antipatiche come me!!!
    :))
    anch’io… col molestatore seriale, più faccio il training autogeno “non ti fermare, non ti fermare” e più mi fermo e mi becco il monologo (anzi, peggio: lascio che mi si facciano domande personali e non so come essere “vaga”….)

    ciao bella! anzi no, ciao bambola! :)))))

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...