Come quando ti mancano le tasche nei pantaloni. Quella sensazione… manca qualcosa di essenziale… Eppure li hai scelti e li hai provati… presi perché ti stavano così bene…
Poi ti sei accorta… mancano le tasche. E le monete? Dove le metto? C’è qualcosa di più antipatico della mancanza di tasche? Ora so bene che cosa voglio. So che avrò bisogno di pantaloni che le abbiano e che siano ben capienti. Come correre in metro di giovedì, con la nuova settimana enigmistica e dimenticare la penna… oppure ce l’hai ed è scarica. Ecco. Lo stesso tipo di sensazione e di mancanza.
Ti arrendi Ale? No.
Chiedo in prestito una penna. Come quando ti mancano i fazzoletti in inverno e allora ti avvicini a qualcuno. Chiedi. I fazzoletti li hanno sempre tutti e le persone te li regalano volentieri. Così sarà per la biro.
Ma le tasche no… non si possono chiedere a prestito.

27 pensieri su “Le tasche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...