La mia necessità in questo momento? Abbracciare chi amo. Ne ho bisogno. Nel più breve tempo possibile. Sì, sono qui. In attesa. E sembra che io abbia fretta…
Non ho appunti sull’agenda, come se il tempo fosse svanito nel nulla e fosse stato inghiottito e fosse sparito. A volte corre via veloce, anche troppo, e, altre volte, non passa mai. La distanza temporale tra me e chi amo, però, è sempre tanto lontana. Così sembra: troppo in là. Quella non svanisce. Anzi…. più girano le date sul calendario e più sembra quasi insopportabile resistere al giorno nel quale l’attesa cesserà. Sarà bello? Sarà meraviglioso, così tanto da non riuscire nemmeno a descrivere. Lo so , semplicemente perché lo sento.
Capisco e accetto le cose così come stanno… ma dico ugualmente che è dura. Raccolgo le mie parole, osservo, provo emozioni… saranno il mio bagaglio… saranno le uniche cose da portare e che mi serviranno.
Resto nei paraggi e piena di speranza e, prima di avvicinarmi, accenderò la luce.

23 pensieri su “Bagaglio

  1. Credo che questa sensazione di mutevolezza del tempo sia una senzione comune a molti, sicuramente a chi ti ama e ti aspetta.
    Penso che le tue persone ti stiano aspettando con la stessa intensità.
    ne sono sicuro.
    Ma credimi, anche il tempo si piegherà al vostro amore e nulla e niente potrà mai tenervi divisi ancora per molto.

    Piace a 3 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...