Quante piastrine sono necessarie per far sì che una ferita si richiuda?
Quanto amore possono contenere le braccia di una mamma per tenerci al riparo?
E quanto possono essere belle le mamme?
A volte tanto.
Quanta colla ci vuole per un’ala spezzata?
Quante lacrime rimangono come sassi induriti dentro le nostre anime nude?
E quanto tempo ci vuole per farle rivestire?
Quanto può essere dolce una lacrima aspettata da tanto?
Quanto, quanto, quanto ci può volere e attraverso quanta gioia e quanto dolore si può tornare a provare?
Le mamme sicuramente lo sanno.
A volte, semplicemente, non fanno in tempo a dircelo.
E sì. Poi ti ritrovi nudo completamente e hai freddo. Tanto freddo.
Pensi. Avresti voluto essere qualcuno che mai potrai , semplicemente perché qualcun altro lo ha deciso per te.
E quante possono essere ancora le lacrime dentro da far sciogliere?

È primavera. Finalmente.

31 pensieri su “Ala

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...