Ape parlava tanto. La maestra lo scriveva sempre sul quadernino: la bimba andrebbe anche bene ma parla troppo, la richiamo sempre, ma che cosa avrà mai sempre da dire?
La mamma firmava. Alessandra trattieniti un po’, la tua maestra scrive sempre la stessa cosa. Ape andava dalla maestra a far vedere la firma della sua mamma. Ah, guardi che la mia mamma ha detto che lei scrive sempre le stesse cose.
Ape faceva tante domande, era molto curiosa. Ma mamma, ma d’estate come fanno le prostitute a lavorare se vanno tutti al mare? Le prostitute? Ma tu che cosa ne sai delle prostitute? E poi se ne andranno anche loro al mare così ritrovano le stesse persone della città. Ma scusa mamma, ma se vanno al mare a lavorare, non fanno mai le ferie? Alessandra, non lo so proprio, non è che io sappia sempre tutto. Ma mamma ma tu dici sempre che quello che dici è legge e allora come fai a non sapere tutto? Senti Alessandra, ho bisogno di tempo per darti le risposte giuste, mi cogli sempre di sorpresa. Ma tu che cosa ne sai delle prostitute? Dove ne hai sentito parlare? L’ho letto sul giornale. Alessandra quante volte te lo devo dire che non è ancora il momento di leggere il giornale? Quando sarai più grande lo leggerai. Vi compriamo Topolino apposta. A me Minnie e Topolino stanno antipatici. Se salto le loro storie e mi metto a leggere Paperino… lo finisco in fretta.

E fu così che Ape venne beccata nello sgabuzzino mentre leggeva il giornale, in lacrime. Ma che cosa stai facendo? La pagina aperta era quella dei necrologi. Alessandra quante volte te lo dobbiamo dire? Devi imparare ad ascoltare.

Ape se lo legge ancora da capo a piedi e la prima pagina che legge è sempre quella dei necrologi.

45 pensieri su “Il giornale dei grandi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...