E domani volo a Budapest! Sono molto felice… non vedo l’ora di vedere un posto nuovo, sentire una lingua diversa, toccare soldi differenti… vedere i mercatini, lo spirito natalizio e il Danubio… blu, in teoria. Se riuscissi a fare anche delle foto con questo telefono resuscitato dalle acque … non sarebbe male e ve le manderò…