Siamo tornati da Praga. Bellissima. Ora ci prepariamo per il mare, Torrevieja, in Spagna. Giusto il tempo di fare cambio di valigie e si parte! Devo dire che col mio sistema di valigia ho davvero poco da lavare. Sono partita con una valigia di otto chili precisi e sono tornata con una valigia di sette, colma rasa di souvenirs e chi più ne ha più ne metta. Ho buttato quasi tutto. Ho messo dei vestiti buoni solo due giorni, per il resto ho buttato tutto. L’armadio di casa scoppia sempre ma almeno la valigia era quasi vuota e i panni da lavare molto pochi. Mi sento un genio.

Annunci

49 pensieri su “Il genio della valigia: io.

      1. Toscana principalmente, ma avrei voluto andare anche in Austria a Vienna (ma costava troppo), e chissà un giorno di ritornare in Irlanda e di andare anche in Spagna 🙂

        Piace a 2 people

  1. Innanzitutto Bentornata! Tra un pò ci sarà il secondo mio “buon viaggio!” 😉😂😂
    Devo dire che Tu SEI UN GENIO, ASSOLUTAMENTE!!!!
    Cioè: praticamente torni senza stress (quello del disfare la valigia e soprattutto “lavare tutto quello che non si è mai messo perchè sennò puzza e non mi sa di igienico” è un forte stress che mi vincola a rientrare da qualsiasi vacanza non oltre il pomeriggio, proprio per l’incombenza lavatrice del dopo vacanza!!!) e con quattro cosette “giusto per avvolgerci i souvenir” , mi viene da pensare…
    GENIO! GENIO GENIO GENIO
    Oltre che, come sempre, supersimpatica e propositiva al massimo.
    PS se vuoi farti una terza stazione a casa mia dopo la Spagna sei la benvenuta!!!
    😊😀

    Piace a 2 people

  2. Sembro uno sherpa smarrito sulle Ande mi carico come un mulo e trascinò tutto sbuffando più di una locomotiva, sono legata sentimentalmente a dei vestiti mai Messi o no no no messi quello del calcio…..sto correttore pure fanatico….bah dicevo….mio figlio cammina avanti indifferente come un gatto salterella e io penso sempre prossima valigia solo un bikini e un pareo…..lo farò un giorno.

    Piace a 3 people

  3. Uaah è vero che hai il metodo geniale! 😂😂😂 Fanne un libro tipo marie kondo 😂😂
    Io viaggio poco e ho pochi abiti (odio andare a comprarli 😂) ma sono simile: mi porto le cose stra calcolate e ho il bagaglio sempre leggero 😅
    Buon ritorno, buon riposo e buona pre partenza 😍😍😍

    Piace a 1 persona

  4. Io sono fortunata. Viaggio in camper che è come una seconda casa, quindi ha dei cassetti e due armadi. Per cui non riempio o vuoto valigie, metto tutto quello che mi occorre in comodi borsoni che carico sul camper. Alla prima sosta vuoto i borsoni e metto a posto; succede che; col fatto che è come una piccola casa, lo riempio sempre fino all’inverosimile, questo perché potrebbe piovere e far freddo, questo perché sulla Marmolada al mattino fa freddo, questo perché se troviamo quella spiaggetta dove si può stare nudi…

    Piace a 1 persona

      1. A me piace la vita da zingara. Con mio marito poi si sa quando si parte (non sempre però) ma non si sa mai dove si va e quando si torna. Andiamo così evitando le strade più trafficate e seguendo sulla cartina percorsi alternativi che la maggior parte dei turisti non conosce. Ci fermiamo quando vogliamo e dove vogliamo. Senza vincoli e condizionamenti. Niente orari da rispettare. Una libertà che nessun albergo a 5 stelle può offuscare. E niente navigatore.

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...