…e poi dicono che l’abito non faccia il monaco! Sto andando dalla psicologa ma, prima, tappa fissa a fare colazione. Niente saccottino nella vetrinetta. Disperata chiedo. Oh ma sei tu Alessandra! Ma che faccia intelligente oggi… pensare che sono bastati i nuovi occhiali per passare in anonimato. Ecco il tuo saccottino, te lo avevo messo da parte! Sembri un’insegnante di storia. Ma pensa… hai proprio una faccia da pensatrice. Cos’è… di solito sembro una frescona?? Penso. Felice, vado verso la destinazione. Salgo sul tram. Una ragazzina con la cartella Invicta dice Signora, si sieda. Crederà sia incinta, eppure sono un giunco. All’entrata mi ferma un ragazzo Signora, ho tre figli, mi compra un paio di calze? Ancora sta signora… rispondo male, signora lo dirà a sua sorella! Pensare che ho messo gli occhiali nella speranza di vedere meglio( anche se il mio problema non sono le lenti ma il nervo ottico) e mica per sembrare grande e intelligente!

Ecco a voi, la signora intelligente

Annunci

52 pensieri su “Una signora intelligente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...