Vorrei raccontarvi una storia d’amore. Erano due ragazzi giovani. Lui era bello, faceva il calciatore. Lei era bella. Studiava ancora. L’incontro avvenne in un locale. Colpo di fulmine. Stettero ore a baciarsi quella sera. Vivevano a quaranta minuti d’auto l’uno dall’altra. Lei correva a vederlo giocare. Chilometri in macchina per stare con lui. Lo aspettava. Era il più bello fra tutti. Passavano giornate e notti insieme, nel residence dato dalla società calcistica. Il nome per lo stadio… era il suo uomo, il capitano. La storia finì. Lei era così raggiante in quel periodo che tutti si giravano a guardarla per strada. Ecco. Non andava bene. Lui era troppo geloso. Litigavano e tornavano ad amarsi in un lampo. Il padre di lei non lo voleva nemmeno vedere. Lei era socievole e con tanti amici. Lui non tollerava che qualcuno potesse anche solo sfiorarla. Finì, lei non ne poteva più. Non era così la storia d’amore che sognava. Anni dopo. Lui sposato con figli e felice. Lei sposata. Si rividero. Un momento bellissimo. Una notte insieme a parlare delle loro vite, ad aggrapparsi ai ricordi. Era ancora bella lei, forse più di prima. Lui era bello. Lo stesso profumo nel collo. Parlarono. Lui voleva un consiglio di lavoro. La notte fu perfetta. Non avrai amica migliore di lei. Non penserai a nessun altro uomo in caso di bisogno e aiuto. Saranno sempre lì, nonostante le loro vite. E non sarà mai un tradimento per loro. Due persone che si sono appartenute non possono che appartenersi per sempre.

45 pensieri su “Il calciatore e la studentessa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...