Devo decidere. Il giorno è arrivato. Prendere una decisione e prenderla io, senza ascoltare nessuno, nemmeno chi mi ama. La nuova cura sarà più pesante dell’ultima, la malattia non si è fermata ancora. Stanotte il dolore al midollo è stato forte. Una spina tirata fuori da una presa a forza, così mi sentivo. Non lo so se il mio corpo è pronto per essere bombardato ancora più forte. Ho bisogno di una pausa. Quest’anno è stata dura. Sei mesi di bronchite e tre costole rotte. Denti spaccati. Dolori. Ho solo bisogno di una pausa. Il mio corpo ha bisogno di fermarsi. Lo so che non può, che non gli è concesso. Ma io credo che sia giusto. Arriverà la lesione peggiore? Forse si o forse no. Ma ora come ora ho bisogno di uno stop e andare a Londra spensierata senza pensare a niente o senza stare male. Sento che mi devo fermare. Sento che mi devo appoggiare da sola. Le persone che mi amano forse non appoggeranno la mia scelta, ma ho bisogno di fare quello in cui credo ed esserne convinta. Farò tutto gli esami del protocollo, cardiologo, dermatologo, oncologo, oculista e tutti i vari esami. Poi ho bisogno di informarmi bene. Non voglio lanciarmi ad occhi chiusi. E poi ho bisogno di fermarmi, sperando che non si scateni proprio nel break questa malattia assurda. Da domani inizio a pensare.

86 pensieri su “La decisione

  1. Ale non so cosa dirti tu conosci com’è invasiva la nostra amica ci sta attaccate e ci segui senza pensarci fa di noi ciò che vuole. Ma tu devi fare ciò che senti nel momento in cui avverti ulteriori cambiamenti procedi a iniziare la nuova cura.
    A me però di dico che è andata meglio all’inizio però come dici tu è stata dura. Ti voglio bene lotta come meglio credi 😘

    Piace a 1 persona

      1. Ascolta non ci possiamo permettere di mollare. A me al contrario tuo sono stati i dottori che hanno interrotto la cura perché devastata da tutto e non riuscivano a trovare una cura adeguata. Io non ho voluto fermarmi e sono andata altrove. Ma ogni situazione lo sai bene è diversa a ciascuna di noi. Per stai tranquilla ma non devi mollare

        Piace a 1 persona

  2. La cosa giusta? Nessuno può dirlo.
    So solo che a volte per stanchezza si perdono diverse possibilità, ma, è stremante dover sempre lottare, è più che comprensibile.
    A volte chi ci ama ,non avendo la nostra stanchezza, arriva a vedere un pochino più in la di noi, ma, per certo siamo sempre noi a dover scegliere.
    Io mi baso sull’amore, credo sia il motore più potente, e per amore si può scegliere, per noi, anche una cosa che apparentemente non ci sembra adatta, o che sembra arrivare in un momento sbagliato.
    Amore inteso verso se stessi ed inteso come quello incondizionato ricevuto o donato, anche se in molti non credono alla sua esistenza.
    Le invasioni al corpo non sono una passeggiata, certo, ma c’è chi ha la grazia d’esser tenuta sempre per mano, pur scalando il monte più alto.
    E questo è un motivo di forza in più laddove sembra essersi esaurita.

    Segui il tuo cuore, sei una persona bellissima, non ti conosco, ma traspare in ogni cosa che leggo..
    Un abbraccio Ale

    Piace a 2 people

      1. Potrà sembrare assurdo, ma te lo dico perché mi viene dal cuore, sono fatta così, ahimè.
        Non ti conosco ma, ti voglio bene, Ale, l’opinione di chi ci ama è importante come è importante il nostro io.
        Tu sei amata, lotta, con il cuore, senza paura.

        Abbraccio

        Piace a 3 people

  3. Segui il tuo corpo, l’istinto ti dice cosa è meglio per te. Anch’io parecchie volte ho eliminato farmaci che mi devastavano, sono sola e non posso permettermi di diventare non autosufficiente a causa delle medicine. Ho seguito l’istinto e per adesso sono ancora capace di intendere e volere, anche se talvolta la malattia mi devasta il cervello. Tu sei forte, sei Ape 🐝 🐾😘

    Piace a 4 people

  4. Non capisco nulla di medicina e di malattie (men che meno di “queste” malattie) ma posso solo dirti di prendere la decisione che ti farà sentire “più leggera” e più serena … in pace con te stessa; qualunque essa sia.
    ciao e (come sempre 😉 ) in bocca al lupo … ti auguro il meglio …

    Piace a 1 persona

  5. È giusto che ti informi bene, ma tieni conto che ognuno ha una risposta individuale ai farmaci. Io prendo da più di vent’anni immunosoppressori e complessivamente sto bene. Ho insistito finché non sono stata bene anche se è significato un farmaco in più. Ho dovuto gestire le malattie provocate dal cortisone. Ci si adatta.

    Piace a 2 people

  6. Abbassa il volume del brusio di tutti coloro che anche giustamente vogliono darti il loro consiglio o esternare la loro apprensione…e ascolta te stessa, tanto hai già deciso, quindi vuol dire che hai soppesato tutto senza neanche ammetterlo a te stessa e a maggior ragione agli altri. Se tu ne senti la necessità, sarai sicuramente nel giusto. Ti faccio i miei più sinceri auguri e forza forza forza!

    Piace a 2 people

  7. Ascoltati nel più profondo di te stessa, volt è doloroso farlo, ma necessario. Io sono con te ❤
    (l'ho fatto tante volte nel mio percorso di malattia e non me ne sono mai pentita, ho toccato il gatto e non guardato la mia Meli, che aveva 8 mesi, negli occhi)

    Piace a 1 persona

  8. nelle situazioni come le nostre c’è sempre una complicità tra medici e familiari del malato ma tu non subire questa cosa e fai ciò che pensi sia giusto per te…ovviamente informati di tutto e su tutto. Ti abbraccio mia cara e ricordati sempre che ti voglio bene

    Piace a 1 persona

  9. Mi è difficile rispondere a questo tuo articolo, il perché lo sai. Ho messo un “mi piace “ nei commenti…
    È vero, hai avuto degli effetti collaterali devastanti, ma non hai mai mollato. Non farlo ora. E se non ti convincono, cerca altri pareri.
    Sei stata a Bologna con una costola rotta. Questa sei tu.
    Fai un bel respiro, io sono sempre con te 💚

    Piace a 1 persona

  10. Si hai ragione, devi assolutamente decidere da sola, la vita ed il dolore sono i tuoi…valuta solo se la pausa Inghilterra è fattibile o potrebbe compromettere l’esito della cura più forte. Pensa e decidi, perchè qualunque decisione tu prenda è sicuramente quella più giusta! Nessuno, tranne la tua anima può decidere per te. Amici e parenti ti consiglieranno tutto ed il contrario di tutto. Il voto decisivo è solo il tuo. Io penso che come hai fatto fino ad oggi vada bene. Hai coraggio, voglia di vivere…sei intelligente e quindi prendi il toro per le corna: fai quello che ti fa sentire viva! Il resto sono solo perdite di tempo!

    Piace a 1 persona

  11. ……..e allora è giusto fermarsi, il nostro corpo ci parla e noi abbiamo il dovere di ascoltarlo sempre e comunque. Un forte abbraccio Ale e che la tua pausa ti ricarichi con una nuova luce, ancora più forte se possibile di prima, te lo auguro di cuore.

    Piace a 1 persona

  12. Il nostro corpo ha la capacità di parlarci.
    Di segnalarci se dobbiamo sostare , continuare, lottare, cedere il passo.
    Ascoltarlo è un nostro dovere e diritto.
    Poi, sai, è normale che coloro che ti amano, siano preoccupati.
    Vogliono solo il meglio per te.
    Tu fai ciò che ti senti. Sei tu che condividi tutto la tua vita, con la tua pelle.
    Nessun altro.
    Nessuno.
    💪🏻😘

    Piace a 1 persona

  13. Ciao cara, è la prima volta che entro nel tuo blog e lo faccio in punta di piedi. È molto difficile prendere la decisione giusta quando si parla di terapie…
    È vero che esistono farmaci rinomati per trattare queste malattie neurodegenerative, ma è altrettanto vero che nessuno prende in considerazione alternative al farmaco…
    Noi a breve, per mia figlia, proveremo la cannabis. Ho letto che è valida anche per la sclerosi… Qualcuno te l’ha mai proposta?
    Un abbraccio forte ❤

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...