Mi piace passare il tempo con persone che abbiano voglia di condividere e di stare con gli altri. Condividere il cibo o un bicchiere di vino. Condividere e apprezzare ciò che fanno le altre persone. Quando a lavoro mangiamo tutti insieme è davvero un momento prezioso. Passare le ore con qualcuno con cui è bello scambiarsi una risata. Questo è il succo della vita per me. Il succo che mi fa uscire di casa. Un nutrimento. Passo la maggior parte del mio tempo con persone che ho trovato, così, per caso. Persone così tanto differenti tra loro che sono perfettamente inserite in un plastico perfetto. Io sono parte di quel plastico. Mai prima d’ora mi sono trovata così bene e a mio agio in un plastico. In quel plastico perfetto, ma incasinato, mi sento parte di una famiglia e di una casa. Ho bisogno di qualcosa da ognuno, anche solo un sorriso quando la stanchezza mi porta a serrare le labbra. Una cosa ci accomuna… godere del tempo che abbiamo a disposizione. La vita, fino a prova contraria, è una sola e la dobbiamo vivere noi in prima persona come attori protagonisti e mai secondari. E quando sto così tanto bene non penso più a chi mi ha procurato dolore e a chi, volontariamente, ha deciso di ferirmi. Gratuitamente. Elimino. Le persone cattive e inutili le ho accantonate. Contano solo le persone che, nonostante tutto, sono ancora qui per me e che, con me, stanno bene.

Annunci

29 pensieri su “Mangiare insieme

  1. Adoro i pranzi le cene colazioni merende e merendine e aperitivi insieme alle persone….tanto! Mi fanno stare bene: è un connubio top e una condivisione che sprigiona allegria contagiosa….con le persone giuste, assolutamente sì!!💋💋☀

    Piace a 1 persona

  2. Io sono un po’ gargamella, mi gusto molto di più il cibo in solitudine e silenzio! A parte che coi pochissimi eletti, quando possibile 😊
    Ma in generale amo altri tipi di scambi con più persone, come ad esempio vedere film insieme!

    Piace a 1 persona

      1. Che poi a me basta farmi un riso in bianco a parte, e son più serena… è chi non lo accetta e vuole per forza fare le cose in grande (senza ascoltare bene le mie esigenze) che mi manda più in paranoia! 😅 come una empatia non empatica… molto meglio i menefreghisti in questo senso 😂

        Piace a 1 persona

  3. Anche Dio amava stare a tavola.
    Infatti anche il primo miracolo fu fatto alle nozze di Cana.
    Io amo stare a tavola. Mangiare con gli altri.
    Quando si condividono momenti così, ecco che vicino ai piatti, tutti depositano le loro maschere…

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...