Periodi giù e periodi su. Un’altalena dei bambini. Oggi sono su e anche ieri. Su, per me, vuol dire chiedersi se si sia felici e io lo sono davvero. Periodo buono, cammino bene e anche la vista non è peggiorata. Il secondo libro è uscito e mi sento iscritta in una circonferenza dove c’è tanto amore. Mi sembra l’unico modo per descrivere le mie emozioni. Sto bene e se sto bene lo voglio dire perché non mi importa di come possa andare domani. L’oggi, il qui e ora. Qui e ora sto bene e stare bene di fisico mi comporta anche stare bene di testa e vuol dire vedere il bello, acchiapparlo e farlo proprio. Una sensazione bellissima. Vado a lavoro e in questo momento sono così felice che lo vorrei dire a tutti. Quindi lo dico a tutti.

50 pensieri su “Qui e ora

  1. Ed allora, accogliamo la felicità.
    Sempre.
    A braccia aperte, in senso di generosa accoglienza.
    Senza il domani, senza ieri.
    Ma con il grande, stupendo “ ora”.
    Perché la gratitudine, sia respiro che si sparge, come soffi di benessere.
    E tutti, ne restino avvolti.
    Ti abbraccio, cara Ale😘

    Piace a 3 people

  2. questo mi piace di te, l’essere sempre spontanea nel bene e nel male, riuscendo sempre a far cogliere positività dalle tue parole. Ed è prerogativa di pochi. Grazie di esistere con le tue altalene spinte sempre da un vento tosto e gradevolissimo. Un bacio e buona domenica ❤

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...